Quali sono i biscotti senza glutine?

A colazione, a merenda, o per soddisfare la voglia di sgranocchiare cose buone in qualsiasi momento della giornata, i biscotti senza glutine sono la scelta ideale non solo per i celiaci, ma anche per chi vuole mangiare leggero senza rinunciare al gusto.

Cosa mangiare a colazione senza glutine?



Ci sono tante cose da mangiare a colazione senza glutine. Oltre ai biscotti, ottimi sono lo yogurt greco, cremoso e gustoso, al quale abbinare miele e noci per fornire un apporto bilanciato di proteine di grassi, e il porridge d’avena, che assicura un mix perfetto di micronutrienti e fibre. Squisitisono anche i pancake col miele o con la frutta, oppure l’omelette dolce con cioccolato e frutta, da guarnire a piacere.

Quante calorie ha un biscotto senza glutine?



In media un biscotto senza glutine ha 40 calorie, ma la quantità può variare leggermente dalla dimensione e dal peso del biscotto. Per avere un’idea più precisa basta pensare che in media 100 grammi di biscotti senza glutine contano circa 475 calorie.

Quali sono le farine senza glutine?



Sono tante le farine senza glutine fra cui scegliere. Ecco le tipologie più diffuse:

  • Farine senza glutine da cereali
  • Farina di riso
  • Farina di mais
  • Farina di miglio
  • Farina di sorgo
  • Farina di grano saraceno
  • Farina di quinoa
  • Farine di legumi
  • Farine di tuberi
  • Farine di frutta secca

Ricette di biscotti senza glutine

Ecco alcune ricette di biscotti senza glutine buoni e facili da preparare.

  • Ricetta biscotti senza glutine e lattosio

Montare le uova a temperatura ambiente insieme allo zucchero e la scorza grattugiata di limone, aggiungere il burro e incorporarlo poco alla volta. Mescolare al  composto la farina di riso con la fecola di patate, il lievito e la vanillina. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Rivestire una teglia con carta da forno, mettere l’impasto in una sac à poche e fare i biscotti. Mettere la teglia in frigo per 30 minuti, poi infornare i biscotti a 180° C per 15-20 minuti.

  • Biscotti senza glutine senza burro

Mescolare insieme farina, lievito, sale e zucchero, poi aggiungere cioccolato tritato finemente, e amalgamare bene con uova, olio e latte, fino ad ottenere un impasto morbido. Formare delle palline, schiacciarle leggermente e metterle in una teglia rivestita con carta da forno. Infornare a 180° per 15 minuti.

  • Biscotti senza glutine al cioccolato

Lavorare il burro, mescolare uova, vaniglia, fecola e cacao, aggiungere farina e lievito setacciato fino ad ottenere un panetto morbido. Formare una striscia lunga, avvolgerla in carta da forno e metterla in frigorifero per 30 minuti. Trascorso il tempo, tagliare l’impasto con un coltello e fare delle fette spesse 0,5 cm, disporle sulla
teglia rivestita con carta da forno, decorare con gocce di cioccolato e cuocere in forno caldo a 180°C in modalità statica per 10-15 minuti.

  • Biscotti senza glutine al limone

Mescolare in una ciotola uovo, zucchero e olio, aggiungere la scorza grattugiata del limone, poi aggiungere farina di riso e di mais, succo di limone e lievito setacciato. Con un cucchiaio mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Formare dall’impasto delle palline, metterle su una teglia rivestita di carta forno e schiacciarle con i rebbi di una forchetta. Cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 12 – 15 minuti.

Lascia un commento